<
malattie

Zona: il parere del medico specialista

Intervista con la dott.ssa Françoise Le Pallec, dermatologa.

Perché sviluppiamo l'herpes zoster quando dovremmo essere protetti dal virus della varicella?

Sono proprio le persone che hanno avuto la varicella (significativa o attenuata) a sviluppare l'herpes zoster in seguito, perché il virus rimane latente in un ganglio paravertebrale ("si addormenta") e si riattiva in età adulta i nervi sensoriali che collegano questo ganglio a un territorio cutaneo. Gli anticorpi potenzialmente prodotti dalla varicella non impediscono questo "risveglio".

Possiamo sviluppare l'herpes zoster se siamo stati vaccinati contro la varicella?

Sì, perché se la vaccinazione è stata effettuata nella prima infanzia, l'incidenza della varicella sembra aumentare bruscamente diversi anni dopo, perché la protezione del vaccino sembra insufficiente; quindi possiamo ancora sviluppare una varicella anni dopo, e quindi innescare un fuoco di Sant'Antonio in seguito.

Inoltre, attualmente la vaccinazione non viene eseguita di routine, ma almeno il 90% della popolazione deve essere vaccinato per impedire che l'età della varicella passi dall'infanzia all'età adulta. questo è il caso ora, quindi anche vaccinato puoi prendere una varicella in seguito e sviluppare l'herpes zoster in seguito.

Lo stress può portare al fuoco di Sant'Antonio?

Lo stress è riconosciuto come un inibitore della nostra immunità. Quando si verifica, le nostre difese immunitarie diminuiscono e i virus latenti presenti nel nostro corpo si riattivano, spesso spiegando l'aspetto del fuoco di Sant'Antonio.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Ci vediamo nei nostri FORUM Salute generale o malattie della pelle!

Messaggi Popolari

Categoria malattie, Articolo Successivo

ustioni - malattie
malattie

ustioni

Le ustioni della pelle e delle mucose possono essere causate da calore, contatto con le fiamme, o con attrezzature, un liquido in fiamme ... ma anche con sostanze chimiche caustiche (acidi o alcali), radiazioni , elettrocuzione . Le ustioni sono talvolta gravi, non solo per la loro estensione o profondità (grado) o agente causale, ma anche se la vittima è un bambino o un bambino; o una persona anziana o malata.
Per Saperne Di Più
Fobia: fonti e note - malattie
malattie

Fobia: fonti e note

- A, Pelissolo. Disturbi d'ansia e nevrotici, AKOS (Treatise on Medicine), 2012. - C. Bursztejn. Disturbi nevrotici e nevrotici nei bambini, EMC Psychiatry, 1995. Autore: Dr. Ada Picard, psichiatra.
Per Saperne Di Più
Neurosi: i sintomi - malattie
malattie

Neurosi: i sintomi

Le nevrosi hanno sintomi comuni: Angoscia psichica e / o fisica Comportamento inappropriato Difficoltà sessuali Problemi di sonno: insonnia o ipersonnia Difficoltà di relazione Instabilità dell'umore Questi sintomi non sono sistematici e variano da persona a persona. Esistono quattro tipi principali di nevrosi, i cui sintomi differiscono: Nevrosi ossessiva o disturbo ossessivo-compulsivo : la persona ha ossessioni e compulsioni. L
Per Saperne Di Più
scoliosi - malattie
malattie

scoliosi

La scoliosi è dovuta alla progressiva torsione patologica della colonna vertebrale; riguarda diverse vertebre: vertebre lombari, vertebre dorsali ... La scoliosi causa un pregiudizio estetico: una gibbosità. La colonna vertebrale è formata da vertebre perfettamente sovrapposte l'una sull'altra, è in linea di principio perfettamente dritta sul piano frontale (frontale), le sue curvature sul piano sagittale (da davanti a dietro) sono armoniose e hanno angoli precisi : lordosi (convessità, arco) nelle vertebre cervicali, cifosi (concavità) nelle vertebre toraciche, lordosi nelle vertebre l
Per Saperne Di Più