FENILFINA RENAUDINA 100 μg / mL

Farmaco generico della classe terapeutica: anestesia, rianimazione, analgesici
principi attivi: fenilefrina
laboratorio: Renaudin

Soluzione iniettabile
Scatola da 10 fiale da 5 ml
Tutte le forme

indicazione

· Trattamento dell'ipotensione durante anestesia generale e anestesia loco-regionale sia spinale che epidurale e eseguita per una procedura chirurgica o ostetrica,

· Trattamento preventivo dell'ipotensione durante l'anestesia spinale per una procedura chirurgica o ostetrica.

Dosaggio FENYLEPHRINE RENAUDIN 100 μg / mL Soluzione iniettabile Scatola da 10 fiale da 5 ml

Modo iniettabile Infusione endovenosa o bolo endovenoso.

La fenilefrina deve essere utilizzata solo o sotto la responsabilità dell'anestesista.

Bolo IV: la dose abituale è 50 μg di bolo, rinnovabile fino all'effetto desiderato.

Le dosi possono essere aumentate in caso di ipotensione grave, senza superare 100 μg in bolo.

Infusione continua: la dose iniziale è compresa tra 25 e 50 μg / min. Le dosi possono essere aumentate o diminuite per mantenere la pressione sanguigna sistolica vicina al basale.

Le dosi comprese tra 25 e 100 μg / min sono state considerate efficaci nel mantenere la pressione sanguigna materna.

Contro indicazioni

La fenilefrina non deve essere usata:

· Nei pazienti con ipersensibilità a questa molecola,

· In combinazione con IMAI non selettivi a causa del rischio di ipertensione parossistica e ipertermia potenzialmente fatale (vedere paragrafo 4.5 ).

· In combinazione con simpaticomimetici ad azione indiretta: vasocostrittori intesi a decongestificare il naso, sia somministrato per via orale o nasale (pseudoefedrina, efedrina) e metilfenidato, a causa del rischio di vasocostrizione e / o attacchi ipertensivi (vedere paragrafo Interazioni con altri farmaci e altre forme di interazione ).

· In combinazione con simpaticomimetici di tipo alfa: vasocostrittori per decongestionamento nasale, sia somministrati per via orale o nasale (etilefrina, nafazolina, ossimetazolina, sinefrina, tetryzoline, tuaminoeptano, timazolina), così come midodrina, a causa del rischio ricadute vasocostrizione e / o ipertensiva (vedere paragrafo Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione ).

Effetti collaterali: fenilefrina Renaudin

Mal di testa, bradicardia riflessa, eccitabilità, agitazione e raramente aritmia.

Messaggi Popolari