Piccole bruciature: trattamenti

Il trattamento delle piccole ustioni è relativamente semplice e sempre uguale ...

1 - Rilasciare

In primo luogo, è necessario eseguire l'acqua piuttosto fredda, ma non ghiacciata, sull'ustione per alcuni minuti (circa 10-15 minuti). Questo diminuirà il dolore e raffredderà la lesione.

2 - Disinfettare

Per disinfettare una piccola bruciatura, non usare alcol o prodotti alcolici! Favorire la clorexidina diluita.

3 - Trattare

La scelta del trattamento di ustione dipende principalmente dalla loro estensione, posizione, dimensione (profondità) ed età della vittima. Nel caso di una piccola bruciatura, è sufficiente, per promuovere la guarigione, trattare adeguatamente la ferita. Per fare questo, possiamo applicare un unguento, o un gel, sull'area bruciata. Il vantaggio dei gel di tipo Flamigel® è che creano un ambiente umido che consente una guarigione più rapida. Un altro vantaggio: questo gel allevia locale.

4 - Copertina

Una volta che l'area è trattata. Deve essere coperto al fine di evitare qualsiasi contaminazione esterna. In caso di vesciche, su una superficie inferiore a una moneta da 2 euro, possiamo usare un tulle gras mantenuto da una benda sterile, che dovremo pensare di cambiare ogni giorno. La benda può essere sotto forma di medicazioni pre-tagliate o di impacchi sterili.

5- Trattare il dolore

Se la persona diventa troppo cattiva, può prendere un antidolorifico per alleviare il suo dolore. Ma molto spesso il dolore non dura molto a lungo ...

6- Consultare

È possibile consultare un medico, se la superficie della bruciatura è importante, se la bruciatura sembra un po 'profonda (con una vescica sulla zona bruciata).

Cancro alla vescica Articolo Precedente

Cancro alla vescica

Sarcoidosi: note e fonti Articolo Precedente

Sarcoidosi: note e fonti

Messaggi Popolari