Perdere le cosce: alimentazione

1 - Le buone regole dietetiche

Si può provare, per cominciare, a cambiare certe abitudini alimentari e seguire i consigli dietetici, specialmente con un moderato apporto di grassi e zuccheri veloci.

È importante non saltare i pasti, a partire da cibi che forniscono fibre, oligoelementi e minerali, proteine ​​vegetali e animali (basso contenuto di grassi), legumi, limitando cibi ricchi di grassi e zuccheri. veloce nella nostra dieta

Le diete troppo rigide dovrebbero essere evitate, dal momento che non fanno bene alla salute e ancor meno alla linea! E c'è il rischio di riacquistare rapidamente peso una volta che la dieta viene interrotta.

Per privilegiare:

  • Alimenti ricchi di fibre e proteine, che mantengono la linea e rimangono in salute.
  • Frutta e verdura di stagione

Per limitare il più possibile:

  • Alimenti ricchi di grassi come burro, oli, cioccolato al latte e cioccolato bianco, pasticcini, salumi, creme, formaggi ...
  • Bevande dolci (bibite).
  • Alcune salse (maionese ...).
  • Bevande alcoliche

Infine, possiamo anche concentrarci sugli alimenti amidacei che partecipano al senso di sazietà. Bisogna anche bere molta acqua, per dare al corpo l'idratazione necessaria per contrastare la ritenzione idrica, ma anche ridurre il suo desiderio di mordicchiare.

Buono a sapersi: alimenti che contengono fibre

cellulite Articolo Precedente

cellulite

Perdita delle cosce: delicata liposuzione in chirurgia estetica Articolo Precedente

Perdita delle cosce: delicata liposuzione in chirurgia estetica

Messaggi Popolari