LAFRANO PAREGORICO

Farmaco generico della classe terapeutica: Gastro-Entero-Hepatology
Principi attivi: oppio, canfora, anice, acido benzoico (E210)
laboratorio: Lafran

tavoletta
Tubo di 20
Tutte le forme

indicazione

Trattamento sintomatico della diarrea acuta.
Il trattamento non dispensa misure dietetiche e reidratazione se è necessario.
L'importanza della reidratazione mediante soluzione di reidratazione orale o endovenosa deve essere adattata in base all'intensità della diarrea, all'età e alle peculiarità del paziente (malattie associate, ...).

Dosaggio PAREGORIC LAFRAN Tablet Tube di 20

Via orale
Ingerisca la compressa così come è con un bicchiere d'acqua.
- Negli adulti: 1 compressa, da 1 a 4 volte al giorno.
- Nei bambini di età superiore a 6 anni: 1 compressa, da 1 a 2 volte al giorno.

Contro indicazioni

CONTRA-INDICARE:
Questo medicinale è CONTROINDICATO nelle seguenti situazioni:
- Ipersensibilità a uno dei componenti.
- Bambini sotto i 6 anni.
- Attacchi acuti di colite ulcerosa (rischio di colectasi).
- Intolleranza al fruttosio, sindrome da malassorbimento del glucosio-galattosio o carenza di saccarasi-isomaltasi, dovuta alla presenza di saccarosio.
- Allattamento: gli alcaloidi oppiacei presenti nell'oppio passano nel latte materno; pertanto, l'assunzione di questo medicinale è controindicata durante l'allattamento.
NON RACCOMANDATO:
Di solito questo farmaco NON è CONSIGLIATO durante la gravidanza: non ci sono dati affidabili sulla teratogenesi negli animali. Clinicamente, non vi sono attualmente dati di rilevanza sufficiente per valutare l'eventuale effetto malformativo o fetotossico della polvere di oppio quando somministrato durante la gravidanza. Di conseguenza, l'uso di questo farmaco non è raccomandato durante la gravidanza.

Effetti collaterali paregorici Lafran

- In alte dosi: stitichezza, nausea, vomito, dolore epigastrico, sonnolenza, reazioni cutanee, disturbi respiratori, depressione del sistema nervoso centrale.
- A causa della presenza di derivati ​​terpenici e in caso di non conformità con le dosi raccomandate:
. rischio di convulsioni nei bambini,
. possibilità di agitazione e confusione negli anziani.

Messaggi Popolari