<
sintomi

Pene intrecciato: fonti e note

Autore : Sylvie Charbonnier.
Consulente esperto: il professor Pierre Costa, presidente dell'Associazione inter-ospedale-università di sessuologia e urologo presso l'Ospedale universitario di Nîmes.

fonti:

C. Ze Ondo et al. La malattia di Lapeyronie: aspetti clinici e terapeutici di 17 casi, African Journal of Urology.
- Fritsch Andrieu N., al., Trattamento della malattia di Lapeyronie, Prog Urol, 2009. Sito Web di Afu.


Messaggi Popolari

Categoria sintomi, Articolo Successivo

Dolori: le cause - sintomi
sintomi

Dolori: le cause

Le cause dei dolori muscolari possono essere diverse. Lo sforzo fisico insolito può causare la microlisi del tessuto muscolare, che induce il corpo a scatenare una reazione infiammatoria per ripararlo: questi sono dolori e dolori. Tuttavia, a volte possono verificarsi dolori senza aumentare l'attività fisica.
Per Saperne Di Più
Cattivo davanti alle regole: la testimonianza di un paziente - sintomi
sintomi

Cattivo davanti alle regole: la testimonianza di un paziente

Ségolène, 28 anni, racconta i suoi problemi alcuni giorni prima del suo ciclo. Ecco la sua testimonianza ... Prima del periodo, ti senti spesso male ... Sì, ogni mese, circa una settimana prima del mio periodo, comincio a sentirmi male. Ho mal di pancia, ho episodi di sgabello di più giorni, che è l'unica cosa buona per me che è stitico in tempi normali. Ho l
Per Saperne Di Più
Mal di denti: i trattamenti - sintomi
sintomi

Mal di denti: i trattamenti

I trattamenti di un mal di denti dipendono principalmente dall'origine di questi dolori. Per questo motivo, è essenziale consultare un dentista. Il medico sarà in grado di determinare la causa del dolore e curare i denti o le gengive danneggiati, se necessario. Quando il mal di denti è molto intenso, la domanda è sapere cosa si può fare immediatamente. In
Per Saperne Di Più
Dolore al piede: trattamenti - sintomi
sintomi

Dolore al piede: trattamenti

La scelta dei trattamenti dipende dall'origine del dolore. Anche se il dolore acuto causato da scarpe inadeguate o sovraccarico può scomparire da solo (o con il cambio di calzature), potrebbe essere necessario immobilizzare o stabilizzare il piede, ad esempio con bende (da sole o con un unguento) ), un'ortesi, una stecca di gesso .
Per Saperne Di Più