Unghia incarnita

Un'unghia incarnita è una di quelle piccole piaghe che sono particolarmente invalidanti e dolorose. Un chiodo incarnito nel piede rimane una condizione benigna nella maggior parte dei casi.

Tuttavia, è meglio preoccuparsene presto e trattarlo correttamente, per evitare che peggiori e causare dolore inutile.

Un'unghia incarnita è una piccola parte dell'unghia che si piega ed entra nella carne causando infiammazione. Nella stragrande maggioranza dei casi, è l'unghia dell'alluce che penetra lateralmente o lateralmente.

Un'unghia incarnita può formarsi spontaneamente. È la forma, l'anatomia dell'unghia sull'alluce che può favorire l'insorgenza di questo problema. Ma altre volte, fattori esterni possono intervenire e promuovere la comparsa di un chiodo incarnito al piede.

Per trattare un'unghia incarnita, l'intervento di un pedicure-pedicure può essere sufficiente. Nella maggior parte dei casi, in pochi giorni, il problema sarà risolto. Ma attenzione, perché il problema può ripetersi, specialmente se non si prendono certe precauzioni per evitarlo.

In alcuni casi, sarà necessario consultare un medico generico o un dermatologo e prevedere un piccolo intervento chirurgico eseguito in anestesia locale.

Buono a sapersi: le condizioni delle unghie più comuni

© iStock

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nel nostro FORUM Nail o Un medico ti risponde !

Per leggere anche:

> 7 consigli per mantenere le unghie sane
> Macchie bianche sulle unghie: il cibo coinvolto?
> Micosi dell'unghia: cause, sintomi e soluzioni

Hydramnios: le cause Articolo Precedente

Hydramnios: le cause

Emangioma: le cause Articolo Precedente

Emangioma: le cause

Messaggi Popolari