emorroidi

Le emorroidi sono fasci vascolari di struttura complessa che si trovano intorno all'ano: internamente, sono emorroidi interne; fuori, queste sono le emorroidi esterne .

Quando questi vasi sono dilatati, quando c'è un'infiammazione locale, provoca dolore, prurito e talvolta sanguinamento: è la malattia o la crisi emorroidaria.

La malattia emorroidaria è benigna, è spesso favorita dalla stitichezza. Raramente è complicato al di fuori delle trombosi che sono molto dolorose. Troppi pochi pazienti parlano con i loro medici, tuttavia è una malattia comune che tratta molto bene, il più delle volte attraverso una regolamentazione del transito intestinale e un trattamento adeguato in caso di crisi.

È ancora più importante consultare un medico non solo per fare la diagnosi della malattia emorroidaria, ma soprattutto per non perdere un polipo del colon il cui trattamento deve essere iniziato senza molto ritardo o tumore canceroso che deve anche essere trattato rapidamente:

  • Il medico di medicina generale è in grado di gestire una crisi emorroidaria.
  • Il medico specialista delle emorroidi è un gastroenterologo, la cui competenza è proctologia.
  • I ginecologi ostetrici conoscono bene anche il problema delle emorroidi, dal momento che le donne incinte sono spesso inclini a questa condizione.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nel nostro FORUM Digestion & Belly o Un medico ti risponde!

Per leggere anche:

Ulteriori informazioni sull'incontinenza anale
Quando vedere un gastroenterologo?
Malattie gastrointestinali

Morbo di Alzheimer Articolo Precedente

Morbo di Alzheimer

Dyscalculia: fonti e indirizzi utili Articolo Precedente

Dyscalculia: fonti e indirizzi utili

Messaggi Popolari