<
malattie

Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una malattia psichiatrica cronica che provoca profondi cambiamenti dell'umore nell'arco di settimane o mesi.

È normale avere "alti e bassi", ma nelle persone che soffrono di disturbo bipolare, gli alti sono molto alti - parliamo di episodi maniacali - e i bassi sono molto bassi - parliamo di episodi depressivi. Questo disturbo è anche chiamato psicosi maniaco-depressiva.

La durata degli episodi maniacali o depressivi varia da poche settimane a diversi mesi. Anche la loro frequenza è variabile. Quando la persona non è né nella fase maniacale né nella fase depressiva, funziona normalmente e si sente generalmente bene. Questi periodi "normali" possono durare diversi anni.

Ogni paziente ha quindi il suo "ciclo" che si evolve durante la malattia, a seconda dei trattamenti, dell'ambiente e del lavoro psicologico iniziato con un professionista. Disturbo bipolare a ciclo veloce si verifica quando i pazienti hanno almeno quattro cicli all'anno. Quando le emozioni cambiano molto velocemente (per esempio nella stessa giornata), in modo anarchico, parliamo di ciclotimia. Questa condizione, che è molto comune, è tuttavia sempre più considerata come una patologia distinta dal disturbo bipolare, che non dovrebbe beneficiare degli stessi trattamenti.

I conteggi del disturbo bipolare sono difficili da stimare perché si basano sul numero di persone diagnosticate. Tuttavia, si stima che tra l'1% e il 2, 5% delle persone sia affetto da questa malattia. Le donne sono colpite come gli uomini. In media, il disturbo bipolare si verifica tra i 15 e 25 anni.

La ricerca attuale supporta l'importanza dei fattori genetici e biologici che causano questo disturbo. Tuttavia, diverse fonti di stress esterno sembrano essere in grado di favorire il verificarsi di un episodio. Le stagioni influenzano anche i disturbi dell'umore: la mania è più comune in estate e la depressione in inverno.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM psicologia, analisi e psicoterapia o un medico ti risponde !

Per leggere anche:

> Per vedere uno psichiatra: come scegliere quello giusto
> Psicosi depressiva maniacale: cos'è?
> 5 fumetti sulla salute (compresa la ciclotimia)

E anche: manuale bipolare Martin Desseilles, Nader Perroud, Bernadette Grosjean. Edizioni Eyrolles

Messaggi Popolari

Categoria malattie, Articolo Successivo

Distorsione: dita e polso - malattie
malattie

Distorsione: dita e polso

La distorsione del polso è benigna. Cerca sempre una frattura di fronte al dolore persistente. I ceppi delle dita sono comuni soprattutto tra i giocatori di pallavolo, giocatori di pallacanestro o giocatori di pallamano quando ricevono la palla sulle dita. Basta attaccare il dito malato con un dito vicino per immobilizzare l'articolazione dolorosa.
Per Saperne Di Più
Herpes: la cosa essenziale da sapere - malattie
malattie

Herpes: la cosa essenziale da sapere

L'herpes è una malattia comune causata da un virus chiamato virus dell'herpes. Esistono due virus dell'herpes: Herpes Simplex Virus 1 (HSV 1) ed Herpes Simplex Virus 2 (HSV 2). Per essere molto schematico, l'HSV 1 tocca il corpo nella sua parte superiore (sopra la cintura), di solito responsabile di herpes labiale, è anche chiamato un mal di freddo.
Per Saperne Di Più
Diabete di tipo 1: sintomi - malattie
malattie

Diabete di tipo 1: sintomi

I sintomi del diabete di tipo 1 nella sua forma tipica sono di rapida insorgenza e brutali: Urina frequente e abbondante (poliuria), il corpo cerca di eliminare lo zucchero in eccesso nelle urine Sete anormale (polidipsia) per compensare la perdita di acqua nelle urine Un intenso affaticamento generale, Perdita di peso e perdita muscolare a dispetto di un sano appetito Maggiore suscettibilità alle infezioni Solo una misurazione del livello di glucosio nel sangue analizzato in laboratorio permette di determinare con certezza il diabete (spesso francamente alto): > 1, 26 g / l in condizioni di
Per Saperne Di Più
Ernia del disco lombare - malattie
malattie

Ernia del disco lombare

L'ernia del disco lombare è una condizione che colpisce un disco situato tra le vertebre a livello lombare. L'ernia del disco è un'anomalia dei dischi intervertebrali, vale a dire le parti che si trovano tra le vertebre della colonna vertebrale. Costituiti da tessuto fibroso periferico (anulus), con un nucleo al centro del nucleo, questi dischi hanno il ruolo di smorzare i movimenti e gli urti delle vertebre, consentendo una buona mobilità della colonna vertebrale. C
Per Saperne Di Più