Il nefrologo: dopo un trapianto di rene

Un numero di pazienti renali può beneficiare di un trapianto di rene.

Se l'operazione chirurgica viene eseguita dall'urologo, è comunque il nefrologo che supporta il decorso postoperatorio. Prescrive il trattamento anti-rigetto, assicura il corretto funzionamento del rene innestato, ecc.

Dopo l'intervento, il paziente viene ricoverato in ospedale per alcuni giorni in un reparto di nefrologia.

È anche il nefrologo che poi assicura il controllo medico di questa persona.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM o un medico ti risponde!

Per leggere anche:

> Alta creatinina: cosa significa?
> Emodialisi e dialisi peritoneale: come funziona?

Fonte e note: Atlante della demografia medica in Francia. Situazione al 1 ° gennaio 2009. Consiglio nazionale di Odre des Medici.

Agopuntura: controindicazioni ed effetti collaterali Articolo Precedente

Agopuntura: controindicazioni ed effetti collaterali

Allergologo: lo specialista per il trattamento delle allergie Articolo Precedente

Allergologo: lo specialista per il trattamento delle allergie

Messaggi Popolari