Il genoma

Il genoma è l'insieme dei geni di ciascun essere vivente. Questo materiale genetico è costituito da DNA (acido desossiribonucleico), un lungo polimero formato da 4 tipi di nucleotidi (simbolizzati da 4 lettere dell'alfabeto) la cui sequenza precisa in un ordine specifico forma i geni.

Fu nel 2000 che i ricercatori decodificarono il genoma umano, che identificarono ciascuna delle lettere di questo alfabeto che è collegata insieme.

Il genoma può essere considerato il libro della vita dell'essere vivente. Contiene tutte le informazioni riguardanti lo sviluppo di questo essere, sia fisicamente che fisiologicamente, le sue caratteristiche e la sua riproduzione.

Il genoma in ciascuna delle nostre cellule

Ogni organismo vivente consiste di almeno una cellula, fino a diversi miliardi di cellule (come negli umani). Ogni cellula contiene vari elementi tra cui un nucleo che contiene la maggior parte del materiale genetico e gli organelli. Di questi,
i mitocondri che forniscono la respirazione cellulare contengono anche parte del materiale genetico.

Le cellule a loro volta costituiscono i tessuti che costituiscono gli organi, che sono a loro volta gerarchizzati in dispositivi (locomotore, digestivo, ecc.).

Tumore canceroso Articolo Precedente

Tumore canceroso

Emicrania e omeopatia: quali trattamenti? Articolo Precedente

Emicrania e omeopatia: quali trattamenti?

Messaggi Popolari