Angioplastica: dopo l'operazione

Dopo l'angioplastica, il paziente può tornare a casa il giorno successivo, con una visita di controllo la settimana successiva. Poi dovrà vedere il cardiologo circa 2 volte l'anno e il suo medico ogni 1 o 3 mesi.

Sarà prescritto un trattamento per tutta la vita, adattato a ciascun paziente, secondo i suoi antecedenti. I farmaci più comunemente prescritti sono gli aggregati anti piastrinici (come l'aspirina a basse dosi), le statine che abbassano il colesterolo, gli ACE-inibitori o forse i beta-bloccanti. .

Al paziente viene chiesto di monitorare i livelli di pressione sanguigna e di zucchero nel sangue e di correggere i cosiddetti fattori di rischio (per evitare la ricaduta!) Restringimento delle arterie: evitare sovrappeso, stile di vita sedentario, tabacco, cibi ricchi di colesterolo

Cos'è uno stent?

Uno stent è una piccola molla protesica che viene posta in un'arteria per impedirne il restringimento. Misura un diametro di pochi millimetri e ha una lunghezza che va fino a diversi centimetri, a seconda della zona da trattare.

Lo stent è fatto di un metallo che non arrugginisce e non ha effetti collaterali per il paziente. Viene introdotto nell'arteria durante l'angioplastica. Alcuni stent (attivi) sono coperti da un farmaco che viene rilasciato man mano che, per evitare che l'arteria venga nuovamente controllata.

Si noti che ora ci sono stent biodegradabili.

Vuoi reagire, condividere la tua esperienza o porre una domanda? Appuntamento nel nostro FORUM Cardiologia o Un medico ti risponde.

Per leggere anche:

Palpitazioni cardiache: quando dovresti preoccuparti?
Quando il cuore non batte regolarmente
Respiro nel cuore
Dopo un infarto: 7 abitudini per evitare la ricaduta

Fonte : Pim AL et al, Riserva del flusso frazionario rispetto all'angiografia per l'intervento coronarico percutaneo guida, NEJM, 2009, pp 213-24.

Chirurgia del cancro alla prostata: effetti avversi post-operatori Articolo Precedente

Chirurgia del cancro alla prostata: effetti avversi post-operatori

Chirurgia del cancro alla prostata: effetti avversi post-operatori Articolo Precedente

Chirurgia del cancro alla prostata: effetti avversi post-operatori

Messaggi Popolari