La dieta del bambino

La dieta del bambino è un argomento vasto. Man mano che diventiamo più consapevoli dell'importanza di una dieta sana ed equilibrata, ovviamente desideriamo il meglio per i nostri bambini. Ma allora: quali sono i suoi bisogni? Cosa può mangiare e a che età? Che dire di snack e dolci? Scopri il nostro consiglio per proporre un cibo adatto al tuo bambino!

Da 18 mesi, il bambino può mangiare quasi tutto, in quantità adeguate alla sua età.

Fino a 6 anni, può passare attraverso periodi di "neofobia": rifiuta un cibo durante la notte o rifiuta di assaggiare nuovi cibi.

A partire dai 4 anni, può mangiare tutto ed è in pieno possesso del suo senso del gusto; a questa età, le sue abitudini alimentari sono sostenibili.

Little baby pot home: istruzioni per l'uso

I bisogni nutrizionali di un bambino e di un adulto sono diversi. Scopri quali cibi introdurre in base all'età del bambino e come introdurlo alla diversificazione della dieta. Tutti i consigli e le astuzie del nostro dottore

Input essenziali

Cereali e cibi ricchi di amido ad ogni pasto
Danno l'energia necessaria al cervello e al resto del corpo in crescita. Bollito, pane, riso, pasta, patate: devi variare i piaceri e adattare le quantità secondo l'età.

Latte ad ogni pasto Per fornire il calcio essenziale per la crescita, un bambino dovrebbe consumare mezzo litro di latte al giorno o da 3 a 4 prodotti caseari, fino a 15 anni. Può essere semplice o latte al cioccolato, ricotta, yogurt, formaggio ...

Verdure fresche per pranzo e cena
Ricco di vitamine, minerali e fibre, facilita la digestione e contribuisce al benessere. Dai 10 agli 11 mesi, tutte le verdure sono permesse escludendo le pulsazioni. Varia le verdure, i colori, le presentazioni (gratin, purè, vapore ...) per risvegliare le papille gustative del bambino. Se è riluttante a mangiare verdure, si può associare le associazioni mescolandole con cibi amidacei.

Carne, pesce o uova in piccole quantità
Forniscono proteine, vitamine e ferro. Le quantità variano in base all'età:

A partire da 2 anni, 20 grammi per pranzo e cena, e da 3 anni, questi importi possono essere aumentati di 25 grammi per pranzo e cena.

Limitare la carne 2-3 volte a settimana ed evitare la carne troppo grassa (montone e un po 'di maiale) e le frattaglie che è difficile da digerire. È preferibile cucinare senza grassi.

Due o tre frutti ogni giorno
Contengono vitamine, minerali e fibre insostituibili.
Possono essere consumati crudi, in umido o schiacciati. In generale, i bambini li apprezzano per il loro gusto dolce.

Un po 'grasso
I bambini possono consumare alternativamente burro e olio: uno per la sua ricchezza in vitamina A, l'altro per il contenuto di vitamina E e acidi grassi essenziali. 15 grammi di burro, in verdure o un cucchiaio di olio (preferibilmente di oliva di colza) in verdure crude sono sufficienti.

False strada nel bambino

False strade si verificano nell'80% dei casi nei bambini sotto i tre anni, ma sono possibili a qualsiasi età.
Tecniche per reagire in caso di una falsa rotta

Lo sviluppo del bambino Articolo Precedente

Lo sviluppo del bambino

Allattamento al seno: la dieta della madre Articolo Precedente

Allattamento al seno: la dieta della madre

Messaggi Popolari