rosacea

Rossore, brufoli , rosacea , piccoli vasi visibili ... La rosacea è una malattia infiammatoria cronica della pelle del viso.

La rosacea è stata chiamata rosacea perché sembra acne giovanile. L'origine di questa malattia dermatologica, che riguarda la pelle del viso (fronte, guance, naso, mento) e dei suoi vasi, non è nota con precisione e può a volte interessare gli occhi. Le persone con couperose hanno solitamente 30-60 anni, ma è più comune nelle donne, specialmente in quelle poco chiare. È piuttosto raro nei bambini e oltre i 70 anni.

Colpisce quasi 4 milioni di persone in Francia. Ed è purtroppo frequente e fastidioso e talvolta difficile da trattare. Se hai sintomi che possono essere correlati alla rosacea, non esitare a consultare. Perché è importante iniziare il trattamento in una fase precoce della malattia.

Una revisione dei sintomi e dei fattori aggravanti può aiutarti a identificare la rosacea e rallentarne le manifestazioni. Scopri le diverse soluzioni che si sono dimostrate. Per saperne di più, leggi i consigli di un dermatologo e la testimonianza di un paziente che ha la rosacea.

Autore: Nathalie Mathieu e Dr. MC Bonduelle.
Consulente esperto: Pr. Brigitte Dréno, deputata UF di Dermato-Oncologia, Direttore Unità di terapia cellulare e genetica e Vicepreside di ricerca presso la Facoltà di Medicina di Nantes.

Shopping compulsivo: le cause Articolo Precedente

Shopping compulsivo: le cause

Superare il baby blues Articolo Precedente

Superare il baby blues

Messaggi Popolari