informazioni pratiche

la prostata

Questa ghiandola fa parte del sistema riproduttivo maschile. Produce uno dei componenti dello sperma. Sfortunatamente la prostata può essere colpita da varie malattie, come infiammazione o tumore.

Qual è la prostata?

È uno dei componenti del sistema riproduttivo maschile. La prostata è sotto la vescica e davanti al retto. È attraversato dal canale dell'uretra che funge da condotto di evacuazione per l'urina.

Classicamente, la prostata ha le dimensioni di una castagna o di una prugna in giovani uomini. Con l'età il volume della prostata aumenta leggermente.

Possiamo distinguere due parti della prostata: centrale e periferica. La normale prostata pesa circa 15-20 grammi.

A cosa serve?

Il ruolo principale della prostata è quello di produrre un fluido che è uno dei componenti dello sperma mescolando con lo sperma dei testicoli. Notare che due piccole ghiandole (vescicole seminali) sono contigue alla prostata. Il liquido seminale dello sperma viene quindi secreto a questo livello.

La prostata può essere vittima di varie condizioni, tra cui:

  • Ipertrofia prostatica benigna
  • prostatite
  • Cancro alla prostata

Il medico specialista che si occupa di malattie della prostata è un urologo (specialista delle vie urinarie).

Per capire meglio, ecco un'illustrazione della prostata e dei genitali maschili:

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM Disturbi urinari, salute generica o un medico ti risponde!

Per leggere anche:

> Hai problemi alla prostata? Fai il test!
> Ulteriori informazioni sugli organi sessuali maschili
> Funzionamento della prostata (adenoma della prostata)
> Ipertrofia prostatica benigna

Messaggi Popolari

Categoria informazioni pratiche, Articolo Successivo

Gruppo sanguigno: il donatore universale - informazioni pratiche
informazioni pratiche

Gruppo sanguigno: il donatore universale

Quando parliamo del gruppo sanguigno, la domanda del donatore universale si presenta spesso. Quale gruppo può dare a tutti? Perché? Sono numerosi? Viceversa, che cos'è un ricevitore universale? Il donatore universale è del gruppo O Rhesus negativo. Può essere somministrato a tutti perché i globuli rossi non hanno né l'antigene A né l'antigene B né l'antigene D (Rh -). Questo
Per Saperne Di Più
Il nefrologo: dopo un trapianto di rene - informazioni pratiche
informazioni pratiche

Il nefrologo: dopo un trapianto di rene

Un numero di pazienti renali può beneficiare di un trapianto di rene. Se l'operazione chirurgica viene eseguita dall'urologo, è comunque il nefrologo che supporta il decorso postoperatorio. Prescrive il trattamento anti-rigetto, assicura il corretto funzionamento del rene innestato, ecc. Dopo l'intervento, il paziente viene ricoverato in ospedale per alcuni giorni in un reparto di nefrologia.
Per Saperne Di Più
Gruppo sanguigno: fonti e note - informazioni pratiche
informazioni pratiche

Gruppo sanguigno: fonti e note

Silbernagl, S., Despopoulos, A .: Taschenatlas der Physiologie. Thieme, Stoccarda 2012. Luxem, J., Runggaldier, K., Kühn, D .: Rettungsdienst RS / RH. Elsevier, Monaco di Baviera 2010. Murphy, K., Travers, P., Walport, M.: Janeway Immunology. Spektrum, testo di Heidelberg 2009. Sito Web EFS, 2015. Virginie Helias, Carole Season, Bryan A Ballif, Thierry Peyrard, Junko Takahashi, Hideo Takahashi, Mitsunobu Tanaka, Jean-Charles Deybach, Hervé Puy, Maude Le Gall, Camille Sureau, Bach-Nga Pham, Pierre-Yves Pennec, Yoshihiko Tani, Jean-Pierre Cartron e Lionel Arnaud.
Per Saperne Di Più