gravidanza

Fecondazione: la determinazione del sesso

La determinazione del sesso del futuro bambino sarà stabilita dalla fecondazione. Sono i cromosomi sessuali X o Y che determinano il sesso del futuro bambino. Poiché tutte le uova portano il cromosoma X, è lo spermatozoo - portatore del cromosoma X o portatore del cromosoma Y - che determina il sesso del bambino.

  • La madre (l'ovulo) porta un cromosoma X e il padre (spermatozoo) il suo cromosoma X: sarà una ragazza (XX).
  • La madre porta un cromosoma X, e il padre il suo cromosoma Y: sarà un ragazzo (XY).

Quindi c'è statisticamente quante possibilità di avere una ragazza da ragazzo.

Il caso speciale dei gemelli

È anche durante la fecondazione che alla fine si formeranno i gemelli (o più). Questa peculiarità può avere due origini:

Gemelli dizigoti:

Durante l'ovulazione furono emesse due uova e fecondate da due diversi spermatozoi. Si formano due uova molto distinte (da cui il termine dizigote). Stiamo parlando di "falsi gemelli", che possono essere dello stesso sesso o no, e che assomiglieranno a fratelli e sorelle classici.

Gemelli monozigoti:

L'uovo è stato fecondato da uno spermatozoo, ma la cellula uovo ha quindi creato delle fessure in due, formando due diversi embrioni, che avranno la stessa eredità genetica.
I bambini saranno dello stesso sesso e saranno molto simili.

Messaggi Popolari

Categoria gravidanza, Articolo Successivo

L'inizio della gravidanza - gravidanza
gravidanza

L'inizio della gravidanza

L'inizio di una gravidanza è caratterizzato da alcuni segni tipici: mestruazioni tardive, nausea, ingrossamento del seno e dolorabilità del seno ... un po 'più tardi la tendenza alla sonnolenza (per saperne di più su questi sintomi ). I primi tre mesi di gravidanza sono particolarmente ricchi di emozioni: gioia di essere incinta, apprensione per questa nuova avventura che inizia, paura di un possibile aborto, ma cambia anche il corpo, anche l'umore sotto il influenza degli ormoni ...
Per Saperne Di Più
L'epidurale - gravidanza
gravidanza

L'epidurale

Quando compaiono le prime contrazioni, che ritornano ad intervalli regolari (circa 5 minuti all'inizio del lavoro) e che hanno un'azione sulla dilatazione del collo, si dice che la donna incinta si "mette al lavoro". Durante il lavoro, il dolore è percepito in modo diverso dalle donne.
Per Saperne Di Più
Congedo di maternità: ricorso al datore di lavoro - gravidanza
gravidanza

Congedo di maternità: ricorso al datore di lavoro

Comunicare al più presto al datore di lavoro le date della gravidanza e della maternità, tramite una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno , allegando il certificato di gravidanza. Se non comunichi al tuo datore di lavoro la tua gravidanza o le date del tuo congedo di maternità, questa potrebbe essere una violazione del contratto. r
Per Saperne Di Più
Aborto spontaneo: il consiglio del ginecologo - gravidanza
gravidanza

Aborto spontaneo: il consiglio del ginecologo

Il parere del professor Henri-Jean Philippe, capo del dipartimento di ostetricia e ginecologia dell'ospedale universitario di Nantes. Che consiglio potresti dare alle donne che hanno avuto un aborto? Primo, se l'aborto è presto, non sentirti in colpa e non preoccuparti troppo del futuro. Un aborto spontaneo è un evento naturale: una specie di regolamento.
Per Saperne Di Più