Dysorthography: le cause

Le cause della disortografia sono diverse a seconda della presentazione del disturbo. Sono neuro-evolutivi e / o ambientali.

Quando la disortografia è associata a dislessia o disprassia, è altamente probabile l'esistenza di disfunzione neuronale. In questi bambini osserviamo una scarsa connettività neuronale tra l'area cerebrale della forma visiva delle parole, le aree linguistiche situate nei lobi temporali e frontali, e possibilmente le aree coinvolte nella coordinazione motoria (specialmente nei casi di disprassia o disgrafia). Questa difficoltà è legata a uno scarso sviluppo fonologico (difficoltà nel distinguere suoni simili, scarsa consapevolezza fonologica) ancor prima che la lettura venga appresa. Le cause precise di questo deficit di sviluppo fonologico non sono note.

Difficoltà psicologiche, come ansia o deficit di attenzione con o senza iperattività (ADD / H), possono anche contribuire a una disabilità di apprendimento, come la disortografia.

Infine, il metodo di apprendimento (o pedagogia) della scuola o dell'entourage può anche promuovere la mancanza di apprendimento delle basi della lingua e della scrittura. Ad esempio, una forte pressione sull'apprendimento (o al contrario una mancanza di supporto), un evento traumatico (in grado di bloccare temporaneamente la funzione cognitiva) o un metodo di apprendimento inadatto al bambino (elevata rigidità dell'insegnante, lezioni troppo veloci, pochi posti orali, ecc.) sono potenziali cause di esordio o aggravamento della disortografia.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM Bambino, Psicologia, Neurologia o Un medico ti risponde!

Per leggere anche:

Mio figlio è stressato
ADHD nei bambini: non è solo il Ritalin!
Dimmi, cos'è la disprassia
Aggiornamento sulla dislessia
disgrafia

Menopausa precoce: sintomi Articolo Precedente

Menopausa precoce: sintomi

Piede cornea: le cause Articolo Precedente

Piede cornea: le cause

Messaggi Popolari