<
malattie

Dilatazione dei bronchi: trattamenti

In caso di dilatazione dei bronchi, indipendentemente dai trattamenti della causa, è necessario intervenire con un comune trattamento sintomatico, mirando ad un buon drenaggio delle secrezioni bronchiali.

Questo viene fatto attraverso una fisioterapia respiratoria quotidiana che libera l'espettorato dei polmoni. È importante insegnare al paziente quali posizioni gli permettono di svuotare i suoi polmoni il più rapidamente possibile.

Gli antibiotici possono essere somministrati in caso di infezione batterica (tetraciclina, penicillina o ampicillina ... a seconda del germe infetto). Qualsiasi possibile infezione da ENT deve essere trattata con antibiotici.

Vaccinazioni contro l'influenza e pneumococco sono consigliate.

In caso di dilatazione dei bronchi smettere di fumare (e qualsiasi sostanza irritante) è essenziale!

È anche necessario evitare un numero di farmaci che potrebbero causare problemi, come sciroppi espettoranti e corticosteroidi orali o inalatori.

In caso di frequenti episodi di dilatazione dei bronchi, è importante prendere regolarmente campioni di espettorato, per monitorare i tipi di germi presenti. Ci possono infatti essere batteri che non rispondono ai soliti antibiotici orali.

Nei casi di dilatazione bronchiale localizzata, se il coinvolgimento polmonare è significativo o in caso di ascesso polmonare, l'intervento chirurgico può essere deciso mediante rimozione della sezione polmonare interessata.

Per capire meglio: presentazione schematica dei polmoni

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM Malattie respiratorie o ENT o Un medico ti risponde!

Per leggere anche:

> Antibiotici: 5 cose da fare (non fare)
> Suggerimenti contro la tosse

Messaggi Popolari

Categoria malattie, Articolo Successivo

Bruxismo: i sintomi - malattie
malattie

Bruxismo: i sintomi

Gli episodi di bruxismo si verificano soprattutto durante il sonno, ma possono verificarsi anche durante il giorno. Il bruxismo può essere diurno o notturno: ci sono pazienti che si sviluppano solo di giorno e altri che lo fanno solo di notte, durante il sonno. In caso di associazione tra queste due forme, parliamo di bruxismo di tipo misto .
Per Saperne Di Più
Diabete insapore: le cause - malattie
malattie

Diabete insapore: le cause

Le cause del diabete insipido sono legate a problemi ormonali. Esistono due tipi principali di diabete insipido: 1 - Diabete insipido centrale (DIC) La prima causa è la produzione insufficiente dell'ormone anti-diuretico, l'arginina vasopressina o il DHA, secreto dalla ghiandola pituitaria. Questo è chiamato diabete insipido centrale (DIC).
Per Saperne Di Più
Alesarsi: quando la noia al lavoro ti fa star male - malattie
malattie

Alesarsi: quando la noia al lavoro ti fa star male

Essere pagato per non fare nulla può far sognare molte persone. Ma essere annoiato al lavoro non è senza conseguenze personali. Ansia, stanchezza, depressione, bassa autostima: il boro può distruggere una persona. Mentre il burn-out, un burnout legato al lavoro o troppa pressione, è da tempo riconosciuto come una vera malattia professionale, il boro, una sindrome del burnout attraverso la noia, rimane un tabù. . A
Per Saperne Di Più
Osteoporosi: complicanze - malattie
malattie

Osteoporosi: complicanze

L'osteoporosi dà per definizione delle ossa fragili, è probabile che si spezzino: questa è la gravità di questa malattia. Le fratture più comuni sono quelle del collo del femore (all'anca), delle fratture del polso e delle fratture vertebrali. Tra le complicazioni: le fratture vertebrali a volte passano inosservate. Par
Per Saperne Di Più