diabete e viaggi

Diabete e viaggi: come organizzarsi?

Il diabete non dovrebbe essere un ostacolo per il viaggio, perché non deve essere un freno alla vita. È quindi importante continuare a vivere e viaggiare come al solito.

Prima di partire

Se hai il diabete, è imperativo fissare un appuntamento con il tuo medico curante per fare in modo che il tuo diabete faccia un punto, prima di considerare un viaggio. A seconda della stabilizzazione del tuo diabete, devi vedere se la destinazione scelta è realistica.

Verifica la presenza o l'aggiornamento di eventuali vaccini. Allo stesso modo, fai un punto sui trattamenti da adottare a monte. Sappi che in caso di diabete, né i vaccini sono controindicati, né i trattamenti antimalarici.

Se stai andando in un paese europeo, prendi in considerazione l'idea di prendere una carta europea con il tuo fondo di assicurazione sanitaria per coprire la tua previdenza sociale.

Prendi in considerazione anche l'assicurazione speciale di rimpatrio.

Quiz sul diabete

Zucchero, carboidrati, insulina, fattori genetici, dieta ... Che cosa sai veramente del diabete? Fai il nostro quiz!

La scelta della destinazione

Qualunque sia la nazione che scegli per il tuo viaggio, assicurati che le strutture sanitarie siano in grado di accogliere le persone con diabete. Se la tua scelta è per i paesi in via di sviluppo, controlla se c'è almeno un ospedale o una clinica vicino al tuo resort. Se vuoi fare un'avventura, provalo incorniciato e supportato da un tour operator.

Se hai scelto una destinazione con un clima caldo, indossa un cappello e ricorda di idratare molto spesso, soprattutto se il tuo diabete non è ben bilanciato.

Non esitare a chiedere informazioni a persone che soffrono della tua stessa malattia. L'incontro di pazienti diabetici, attraverso un'associazione, rende possibile lo scambio di esperienze ... che spesso è molto pratico e utile.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nel nostro FORUM Diabete o Un medico ti risponde !

Per leggere anche:

> Diabete di tipo 1: diabete insulino-dipendente (IDDM)
> Differenza oraria: il nostro consiglio contro il jet lag
> Vivere con un figlio, coniuge ... diabetico

Autore: Ladane Azernour Bonnefoy
Consulente esperto: Dr. Claude Colas, diabetologo.

Messaggi Popolari

Categoria diabete e viaggi, Articolo Successivo

Diabete e viaggi: cosa portare via? - diabete e viaggi
diabete e viaggi

Diabete e viaggi: cosa portare via?

Quando si soffre di una malattia, e in particolare del diabete, è legittimo chiedersi quali attrezzature e trattamenti portare via quando si viaggia? Questa domanda è particolarmente rilevante quando si ha il diabete di tipo 1, che richiede l'uso di insulina. Sia che tu stia insulina o farmaci, assicurati di fare un altro paio di giorni di trattamento, per compensare eventuali imprevisti durante il viaggio e il soggiorno.
Per Saperne Di Più
Diabete e viaggi: come organizzarsi? - diabete e viaggi
diabete e viaggi

Diabete e viaggi: come organizzarsi?

Il diabete non dovrebbe essere un ostacolo per il viaggio, perché non deve essere un freno alla vita. È quindi importante continuare a vivere e viaggiare come al solito. Prima di partire Se hai il diabete, è imperativo fissare un appuntamento con il tuo medico curante per fare in modo che il tuo diabete faccia un punto, prima di considerare un viaggio. A
Per Saperne Di Più