Ciclotimia: i trattamenti

Ci sono trattamenti per ciclotimia! Si basano principalmente sul supporto psicologico e sulla psicoterapia. E possibilmente con le droghe.

La scelta dei trattamenti per la ciclotimia dipende in gran parte dal dolore sofferto. In effetti, l'esistenza di questa labilità dell'umore non è necessariamente una fonte di difficoltà a seconda dell'ambiente in cui si vive e dei suoi mezzi per gestire le sue emozioni. Per alcuni, la ciclotimia è persino un motore! Sebbene il ciclotimia sia incluso nel Manuale di Malattia Mentale, ciò non significa necessariamente che un ciclotimico è malato e richiede un trattamento. La sofferenza dipende in gran parte dall'ambiente in cui si vive.

Ad ogni modo, se il ciclotimico soffre dei suoi umori cambianti, è necessario seguire una psicoterapia per calmarsi e riprendere confidenza.

La terapia cognitiva e comportamentale, la meditazione consapevole, l'arteterapia sono tutte terapie efficaci per gestire le emozioni e il senso di colpa, comuni in questo disturbo. Infatti, una persona che soffre di ciclotimia si sente spesso in colpa per aver disturbato coloro che li circondavano, preoccupandoli, e così via. Questo senso di colpa deve servire da guida per la cura e non da freno.

Quando i trattamenti psicoterapeutici non sono sufficienti per lenire la ciclotimia, la terapia farmacologica può essere necessaria e benefica, almeno per un periodo. Questi sono trattamenti regolatori dell'umore.

Le opzioni terapeutiche includono i farmaci antiepilettici: Depakote, Depamide e possibilmente Tegretol. Il litio può anche essere utile per alcune persone, ma richiede un maggiore monitoraggio e sorveglianza fisica. Questi farmaci non possono essere mantenuti durante la gravidanza. Devono quindi essere sostituiti da un altro farmaco, di tipo neurolettico.


PASSIFLORA COMPOUND BOIRON
Contro insonnia e nervosismo
Acquista la tua Passiflora al miglior prezzo con il nostro partner Unooc

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM Psicologia, Cardio o Un medico ti risponde!

Per leggere anche:

Disturbo bipolare
Tratta la depressione senza farmaci
Tics: queste azioni che non controlliamo

Sordità: fonti e note Articolo Precedente

Sordità: fonti e note

Ipertiroidismo: trattamenti Articolo Precedente

Ipertiroidismo: trattamenti

Messaggi Popolari