Come far sparire le smagliature: crema antismagliature e altre soluzioni

Le smagliature sono paragonabili alle cicatrici. Una volta installati, sono purtroppo, molto spesso, definitivi. In alcuni casi, è possibile attenuarli, ma mai per farli sparire completamente.

Esistono essenzialmente due tipi di trattamento: un trattamento locale leggero basato su creme antismagliature e un trattamento abrasivo leggermente più pesante (peeling, micro-dermoabrasione, laser).

Creme antismagliature

Ci sono molte creme antismagliature sul mercato. Alcuni sono preventivi, altri curativi. Se possono essere una spinta, sappi che nessuno, per il momento, è perfettamente efficace.
Nota comunque: è sempre più facile sfocare le smagliature smagliature "fresche" che sono state installate a lungo.

Il medico, o il dermatologo, può quindi prescrivere una crema antismagliature a base di acido vitaminico (tretinoina). Questa crema deve essere applicata non appena appaiono le smagliature, vale a dire quando sono ancora violacee. Dopo, sarà troppo tardi.

Attenzione: l'uso di queste creme antismagliature non è raccomandato durante la gravidanza.

La vitamina A ha anche lo svantaggio di irritare la pelle. Le creme antismagliature che contengono oltre alla centalla asiatica, un principio attivo che compensa l'effetto essiccante della vitamina A, sono quindi preferibili se hai la pelle sensibile.
Alcune creme antismagliature possono essere rimborsate su prescrizione medica.

Il nostro consiglio:

  • La prevenzione è meglio che curare! Non esitare a idratarti abbondantemente. La pelle ben nutrita è più elastica. Resisterà quindi più aggressioni che minano la sua elasticità.
  • Per le smagliature già installate, l'efficienza non è la quantità. Applicare poco prodotto ma applicarlo bene, cioè su una pelle pulita e asciutta, procedendo con massaggi circolari.

Trattamenti abrasivi

I trattamenti abrasivi mirano ad esfoliare gli strati superiori dell'epidermide per levigare la pelle e creare una nuova sintesi di collagene, in profondità. Questi trattamenti vengono solitamente eseguiti da un dermatologo.

> La buccia :

La tecnica prevede l'applicazione di una sostanza acida (il più delle volte basata su acidi di frutta o acido glicolico) sulla pelle per eliminare le cellule superficiali.
L'epidermide ritrova un aspetto liscio e la produzione di fibroblasti e collagene viene stimolata in profondità per una maggiore elasticità.

> Microdermoabrasione :

Questo è per esfoliare profondamente la pelle proiettando sull'area interessata cristalli di alluminio fini. L'effetto abrasivo del trattamento leviga la pelle e migliora la sua consistenza. Efficace, questa tecnica richiede una fase di guarigione.

> Trattamenti laser :

Permettono di agire su più livelli. Un laser abrasivo migliorerà l'aspetto delle smagliature, mentre un laser vascolare può cambiare il colore. Tuttavia, si tratta di un intervento pesante, e il follow-up spesso richiede attenzione. La sessione si svolge in anestesia locale o generale in alcuni casi.

Attenzione: nessun trattamento laser è possibile nelle donne in gravidanza e nelle persone trattate con Roaccutane® contro l'acne.

Questi trattamenti sono di medicina estetica: possono essere praticati da un dermatologo o da un medico cosmetico. Spesso è necessario contare diverse sessioni per un risultato ottimale.

Il prezzo dipende dal tipo di trattamento, dall'entità degli infortuni e dalla tecnica utilizzata, ma rimane elevato (e non può essere rimborsato dall'assicurazione sanitaria).

Per leggere anche:
> Sbarazzati della tua acne
> Pelle sensibile: le migliori soluzioni per il trucco
> Lo scrub

Vuoi condividere, condividere la tua esperienza o porre una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM Cellulite e Smagliature, Bellezza o Cura del corpo ...

Evitare i fallimenti della chirurgia estetica Articolo Precedente

Evitare i fallimenti della chirurgia estetica

Eccessiva pelosità: cause Articolo Precedente

Eccessiva pelosità: cause

Messaggi Popolari