Colopatia funzionale: trattamenti

Per combattere i sintomi di una colopatia funzionale, come trattamento può essere consigliabile assumere anti-spasmodici che riducono il dolore a causa di spasmi: ci sono presentazioni di compresse "lyoc" che si sciolgono sotto la lingua, pratiche da prendere e efficace in una crisi.

In caso di stitichezza, i lassativi sono necessari, ma evitare lassativi a base di erbe (olivello spinoso, senna, ...) che contengono prodotti tossici come la fenolftaleina, l'antrachinone.
Infatti, questi prodotti sono tossici per la mucosa intestinale e causano una malattia lassativa a lungo termine: è una colite con stipsi ostinata associata a falsa diarrea.

Carbone attivo e prodotti di argilla sono medicazioni che rivestono le mucose del tubo digerente e possono alleviare l'irritazione.

Anche se alcuni dicono che la dieta non è responsabile per le colopatie funzionali, sembra comunque che una corretta igiene alimentare, è raccomandato:
  • pasti assunti regolarmente, in calma,
  • non mangiare troppo veloce,
  • evitare i piatti in salsa, troppo ricchi, troppo speziati, patatine fritte,
  • mangiare verdure e frutta piuttosto cotti che crudi in tempi di crisi,
  • evitare rape, cavoli, formaggi fermentati ...
  • evitare di rosicchiare

Si raccomanda inoltre di avere un'attività fisica regolare.

Non dovrebbe essere escluso inaspettatamente gruppi di alimenti, senza un parere medico che potrebbe causare carenze.

Buono a sapersi: 10 regole per una dieta sana ed equilibrata

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM tematici o Un medico ti risponde!

Per leggere anche:

> Il nostro consiglio contro il bruciore di stomaco
> Aerophagia: come alleviare i sintomi?
> Ulcera peptica (UGD)
> Tutte le malattie gastrointestinali

procrastinazione Articolo Precedente

procrastinazione

Zona: testimonianze Articolo Precedente

Zona: testimonianze

Messaggi Popolari