Perdita di capelli: quando dovresti preoccuparti?

Ogni volta che ti lavi o ti lavi i capelli perdi dozzine? Questo fenomeno è preoccupante, perché anche se la caduta dei capelli è un fenomeno normale nelle donne e negli uomini, quando vediamo un cranio diventare scarso, facciamo domande ...

Perdere da 50 a 100 capelli al giorno è perfettamente normale in vista del ciclo di crescita dei capelli. Questo ciclo è diviso in 3 fasi: la crescita dei capelli per un massimo di 5 anni, un periodo di transizione di alcune settimane, quindi una fase di caduta, che dura 3 mesi e riguarda più del 10% dei capelli.

I cambiamenti ambientali (temperatura e clima, esposizione al sole, ecc.) Possono influenzare il tasso di crescita e la salute dei capelli.

Inoltre, sembra che in autunno i capelli cadano più del resto dell'anno: si parla di perdita di capelli stagionale, o "effluvio fisiologico".

Ma una perdita di capelli è spesso legata anche a fattori fisiologici del corpo, in particolare ormonale.

A volte - ed è qui che può diventare difficile - la perdita di capelli inizia a mostrare ... un fenomeno comune negli uomini, più raro nelle donne.

Si ritiene che oltre una perdita di 100 capelli al giorno, la caduta dei capelli sia patologica.

Quindi cosa fare quando si nota una perdita di capelli "anormale"? Chi e da quando consultare? In questa cartella troverai tutte le informazioni necessarie per combattere la caduta dei capelli.

Per rassicurazione: fortunatamente, sono disponibili diversi trattamenti contro la caduta dei capelli, a condizione di determinare con precisione la causa.

Test sulla caduta dei capelli

Ci sono sintomi di una perdita precoce di capelli che non ingannano ... Valuta il tuo rischio di soffrire di perdita di capelli!

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Ci vediamo nei nostri FORUM Hair Loss, Hair Care o Un medico ti risponde!

Per leggere anche:

> Perdita di capelli: cause e trattamenti
> Perdita di capelli nelle donne
> Trichotillomania: questa mania per strappare i capelli
> Capelli grassi: cause e trattamenti

Genu valgum: note e fonti Articolo Precedente

Genu valgum: note e fonti

Ematuria: trattamenti Articolo Precedente

Ematuria: trattamenti

Messaggi Popolari