Autoabbronzante: la doccia autoabbronzante

Per gli impazienti, la doccia autoabbronzante garantisce un'abbronzatura uniforme in pochi secondi.

Come funziona?

La doccia autoabbronzante, chiamata anche " abbronzatura ", proviene dagli Stati Uniti.

Questo metodo si basa sullo stesso principio dei convenzionali autoabbronzanti. Tranne che non si applicano sulla pelle prodotti abbronzanti (a base DHA), a differenza delle salviette alla crema o autoabbronzanti, ad esempio: la doccia autoabbronzante viene praticata a spruzzo in cabina .

Questa irrorazione può essere eseguita in due modi:
- totalmente automatizzato : basta premere un pulsante per attivare l'appannamento.
- in modalità manuale, con aerografo o spray, che vengono poi gestiti da un professionista (ad esempio l'estetista). Il vantaggio di questo metodo è quello di poter dosare lo spray.

Buono a sapersi: prima di spruzzare, una crema "barriera" viene applicata alle parti del corpo che non devono essere esposte all'autoabbronzante, dove l'abbronzatura non è desiderata (per esempio sui palmi delle mani). E, naturalmente, proteggiamo anche i capelli, grazie a una charlotte.

I vantaggi dell'abbronzatura

Come altri metodi autoabbronzanti, la doccia autoabbronzante è sicura per la pelle . Una sessione abbronzante non deve essere confusa con una sessione di UV, anche se entrambi sono eseguiti in cabina, in un istituto.

Rispetto ad altri autoabbronzanti, la doccia autoabbronzante ha il vantaggio principale di consentire un'abbronzatura completa e omogenea, senza tracce e in tempi record: in pochi minuti, si ottiene una bella abbronzatura dalla testa ai piedi!

D'altra parte, come tutti i classici autoabbronzanti, l' effetto della doccia autoabbronzante dura solo pochi giorni, una settimana al massimo.

Il nostro consiglio:

  • Se la sessione di doccia autoabbronzante dura solo pochi minuti, tuttavia, richiede un tempo di asciugatura di 6 ore !
    > Quindi fai attenzione ai segni sui vestiti: preferisci vestiti larghi dopo la sessione!
    > Non precipitarti nella doccia non appena torni a casa, in quanto ciò potrebbe rovinare l'esito della sessione.
  • Uno scrub preliminare, per rimuovere la pelle morta, consente un risultato migliore!
  • Attenzione ai capelli : mentre l'autoabbronzante colora anche i capelli, non dimenticare di epilare accuratamente prima della sessione abbronzante!
  • Poiché la doccia autoabbronzante non contiene raggi UV, l'abbronzatura ottenuta concia è puramente estetica e non protegge dalle scottature ! In caso di esposizione al sole, l'applicazione di una protezione solare è essenziale!
  • Il prezzo : uno strato di concia costa tra i 20 ei 30 € per una irrorazione del corpo, e circa 10 € per l'appannamento di una parte specifica del corpo (viso, gambe ...).

Quiz: come proteggersi dal sole?

Sai cosa fare per proteggersi dagli effetti dannosi del sole? Metti alla prova la tua conoscenza!

Vuoi condividere, condividere la tua esperienza o porre una domanda? Ci vediamo nel nostro FORUM Bronzing e Sun !

Per leggere anche:

> La crema schiarente: come funziona?
> Creme anti-invecchiamento che funzionano davvero
> 7 consigli per unghie abbastanza sane

I capelli Articolo Precedente

I capelli

Come usare correttamente la protezione solare: il consiglio del dermatologo Articolo Precedente

Come usare correttamente la protezione solare: il consiglio del dermatologo

Messaggi Popolari