Astigmatismo - Astigmatismo

L'astigmatismo è un disturbo della visione, un problema ottico molto comune.

L'astigmatismo può comparire in qualsiasi momento della vita. È dovuto alle anomalie specifiche dell'occhio che vengono chiamate lenti dell'occhio: la cornea, la lente. Queste lenti creano un'immagine nitida focalizzata sulla retina. Se uno degli obiettivi è di scarsa qualità, l'immagine sarà sfocata.

L'astigmatismo non vede bene, vicino o lontano. L'astigmatismo è un'anormalità della visione caratterizzata da una cattiva curvatura della cornea (membrana trasparente che copre l'occhio a livello dell'iride); è ovale anziché rotondo. La deformazione può essere verticale, orizzontale o obliqua. Lo stesso problema può interessare la lente dell'occhio che è l'obiettivo.

L'astigmatismo può essere congenito o acquisito (cioè, appare dopo la nascita, spesso nell'adolescenza o nell'età adulta).

L'astigmatismo causa una visione offuscata da vicino e lontano, l'anomalia è più o meno importante a seconda della deformazione. Una persona astigmatica può anche essere miope o iperopica. In questo caso, la correzione richiede di prendersi cura di tutti questi disturbi. Questo è facilmente fatto oggi con l'oftalmologo, poi con l'ottico quando si prendono gli occhiali o le lenti.

L'astigmatismo è misurato, misurato in diottrie, come miopia o ipermetropia.

Il mollusco contagioso Articolo Precedente

Il mollusco contagioso

La malattia di Crohn: la testimonianza di un paziente Articolo Precedente

La malattia di Crohn: la testimonianza di un paziente

Messaggi Popolari