Dopo aver mangiato troppo durante un pasto festivo: quali bevande preferire?

Dopo aver mangiato bene e bevuto bene (alcol), continua! Bevi ... acqua! Molta acqua!

Una corretta idratazione è la prima regola d'oro, durante il pasto, ma anche dopo, e soprattutto prima di andare a letto. La mattina dopo, idem: inizia la giornata con un grande bicchiere d'acqua a stomaco vuoto.

L'acqua piatta è il tuo miglior alleato per aiutarti a "purificare". Ad esempio, puoi anche bere acqua ricca di sali minerali e magnesio. Se l'acqua frizzante non ti respinge, bevi anche uno o due bicchieri, ti aiuterà a sentirti meno pesante.

E nei giorni seguenti, lavora sodo. L'alcol ha proprietà disidratanti, quindi non aspettare che la tua bocca e la tua bocca siano asciutte per bere acqua. Questo ridurrà la sensazione di bocca pastosa e lingua piena.

Altre bevande

Per eliminare, è buono da bere. Acqua, ma anche tè e tisane, o anche cicoria. Queste bevande sono, in una certa misura, diuretici, cioè aiutano a svuotare più spesso la vescica.

Il caffè, d'altra parte, contiene caffeina in una quantità significativa, che è considerata un eccitante. Non buttarti su se non hai un mal di testa che inizia. Meglio, il giorno dopo festa, privilegio calmo.

Anche i succhi, come il succo d'arancia, devono essere evitati, almeno a stomaco vuoto. Infatti, sono spesso acidi e attaccano il tuo stomaco già abusato da un eccesso puntuale di cibo. Il latte, d'altra parte, è benvenuto per lenire un organismo sovraccarico. Ma per il succo di frutta o il latte è più una questione di scelta e gusto!

Per quanto riguarda l'alcol, è meglio evitare di ricaricarsi dopo una vacanza già ben abbeverata. Il tuo corpo, in ogni caso, si prenderà cura di sé per rimuovere il desiderio per alcuni giorni.

> Leggere anche il nostro file
Acqua: l'essenza della vita

Ferro: dove si trova? Articolo Precedente

Ferro: dove si trova?

Vitamina B6 Articolo Precedente

Vitamina B6

Messaggi Popolari