Tinea bianca: i sintomi

Il sintomo dell'angina bianca è la presenza di un'infiammazione coperta da un rivestimento biancastro nella parte posteriore della gola. Questo rivestimento può essere più o meno esteso e coprire la superficie delle tonsille o solo le parti.

Altri numerosi sintomi possono indicare angina o essere associati ad essa:

  • Febbre più o meno alta (principalmente per angina batterica).
  • Brividi.
  • Mal di testa e dolori muscolari.
  • Tosse (soprattutto per l'angina virale).
  • Deglutizione dolorosa che può impedire di mangiare normalmente.
  • Mal di gola, soprattutto durante la deglutizione.
  • Voce rauca.
  • Tonsille gonfie.
  • Ghiandole gonfie al collo.
  • Stanchezza generale.
  • Alito cattivo
  • Secrezione nasale, segni di congiuntivite ...

Ovviamente i sintomi non sono tutti presenti nello stesso momento e dipendono dall'età del paziente e dall'agente infettivo responsabile della malattia.

Di fronte a questi sintomi, per differenziare il tipo di agente infettivo coinvolto, il medico può eseguire un Rapid Diagnostic Test (RDT), sarà quindi possibile sapere se si tratta di un'angina virale o di un angina batterica (in questo caso, la RDT è positiva se si tratta di mal di gola).

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Ci vediamo nei nostri FORT ENT o un medico ti risponde!
Procrastinazione: trattamenti Articolo Precedente

Procrastinazione: trattamenti

malnutrizione Articolo Precedente

malnutrizione

Messaggi Popolari