Angina bianca: angina ripetitiva

Se il dolore persiste o se la tonsillite bianca tende a tornare ripetutamente, si consiglia di consultare il proprio medico di famiglia o addirittura un ENT, per poterlo curare senza indugio. Dal trattamento di base alla rimozione delle tonsille (parziale o totale), il pannello di soluzioni proposto è ampio.

È essenziale consultare e curare un'angina bianca. La tonsillite batterica non trattata (Streptococcus) può portare a complicazioni come malattie cardiache o renali o reumatismi.

In video: tonsillectomia (rimozione delle tonsille)

La funzione delle tonsille è quella di intrappolare batteri e virus che possono entrare nel corpo attraverso la gola. Ma succede che le stesse tonsille si infettano. L'accesso frequente alla tonsillite può richiedere la tonsillectomia.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Ci vediamo nei nostri FORT ENT o un medico ti risponde!

Fonti e note

> Antibioterapia, Ameli.fr, 20 gennaio 2014.
> Terapia antibiotica generale nella pratica di routine nelle infezioni delle alte vie respiratorie negli adulti e nei bambini - Raccomandazioni, Afssaps, 2005.

Autori: Nathalie Barenghi e il dottor Nicolas Evrard

Salmonellosi: trattamenti Articolo Precedente

Salmonellosi: trattamenti

Procrastinazione: i sintomi Articolo Precedente

Procrastinazione: i sintomi

Messaggi Popolari