<
malattie

Allergia ai pollini: le cause

La presenza di polline nell'aria che respiriamo è causa di allergia ai pollini.

L'allergia è una reazione di difesa del corpo contro una sostanza che normalmente è innocua. In caso di reazione allergica, il corpo rilascerà mediatori chimici che generano una sorta di reazione infiammatoria. Pertanto, in caso di allergia ai pollini, quando questa sostanza viene a contatto con la mucosa respiratoria, può causare irritazioni e allergie nelle persone sensibili.

Se la persona allergica entra in contatto con il polline nell'aria, le vie aeree (naso, laringe, bronchi) a contatto con l'aria inalata saranno influenzate dalla reazione allergica.

Alcune persone che sono allergiche ai pollini possono avere reazioni diverse quando mangiano frutta o verdura crude: l'edema di Quincke, il prurito della bocca ... Possiamo quindi parlare di allergie crociate.

Ciò è dovuto al fatto che alcuni pollini e alcuni alimenti hanno tutti - o alcuni - della loro struttura identici. Ad esempio, un allergico al polline di betulla non sarà in grado di mangiare mele o sedano. Una persona allergica al polline d'erba, non può più mangiare pomodori o peperoni ....

Vero / Falso sulle escursioni

Cos'è un'allergia respiratoria? A che età possiamo sviluppare un'allergia? È ereditario? Possiamo prevenire un'allergia? L'essenziale sulle allergie in 19 domande!

Vuoi reagire, condividere la tua esperienza o porre una domanda? Ci vediamo nella nostra allergia ai FORUM o un medico ti risponde!

Per leggere anche i nostri file sulle varie allergie:

> Allergia al latte
> Intolleranza al lattosio
> Allergia ai peli del gatto
> Allergia agli acari

Messaggi Popolari

Categoria malattie, Articolo Successivo

Daltonismo: i sintomi - malattie
malattie

Daltonismo: i sintomi

I sintomi del daltonismo o della discromatopsia sono correlati ad un'anomalia di una o più categorie di coni: Tricromatico anormale: in questo tipo di daltonismo sono presenti le 3 categorie di coni ma l'intensità non è la stessa. Sintomi: i colori sono distorti. Dichromato: uno dei tipi di coni è carente. Si
Per Saperne Di Più
Intertrigo: trattamenti - malattie
malattie

Intertrigo: trattamenti

I trattamenti di un intertrigo sono numerosi ed efficaci. Si basano su entrambi i consigli di igiene e farmaci a base di antifungini (contro i funghi) o antibiotici (contro i germi). In preventivo: Cioè, il mezzo per evitare un intertrigo. Limita l'uso di vestiti troppo stretti e preferisci vestiti più larghi, Evita luoghi troppo caldi e umidi (piscine, hammam ..
Per Saperne Di Più
Malattie epatiche: trattamenti - malattie
malattie

Malattie epatiche: trattamenti

I trattamenti per la malattia del fegato dipendono ovviamente dalla sua causa. In caso di cirrosi, ad esempio, il trattamento è principalmente sintomatico. Consisterà innanzitutto nel fermare il consumo di alcol, ma anche nel trattare qualsiasi altro problema correlato a questa cirrosi, come varici esofagee o ascite (liquido nel peritoneo) trattato, tra le altre cose, con un farmaco diuretico.
Per Saperne Di Più
Insufficienza cardiaca - malattie
malattie

Insufficienza cardiaca

L'insufficienza cardiaca è una malattia grave, spesso a causa di alta pressione sanguigna (ipertensione) o insufficienza coronarica, che è spesso secondaria alla deposizione di placche ateroma nelle arterie. L'insufficienza cardiaca tende a peggiorare se la causa non viene trattata. Quando si soffre di insufficienza cardiaca, è necessario seguire il consiglio dei medici, avere un'adeguata attività fisica, seguire le regole di igiene e dieta, avere regolari consultazioni con il medico per seguire l'evoluzione della malattia e adattare i trattamenti se necessario. Il
Per Saperne Di Più