Dipendenze e sophrology: come è una sessione di sofhrology?

All'inizio, la persona può sostituire la sua pratica coinvolgente con un pensiero positivo, un gesto di rilassamento, facilitando la gestione dell'ansia. Ad esempio, invece di accendere una sigaretta per ridurre lo stress, la persona sarà in grado di praticare diversi respiri addominali con l'intenzione di alleviare la tensione.

È la ripetizione del gesto e l'intenzione positiva che aiuterà la persona ad ancorare il rilassamento. Un migliore accesso alle risorse, un modo più armonioso di vivere nel presente sono gli obiettivi di apprendimento di queste tecniche di sofhrologia.

Di quante sessioni hai bisogno?

Il numero di sessioni dipende dal grado di dipendenza. È meglio seguire almeno 5 sessioni al fine di imparare come indirizzare i propri punti deboli e farli sparire o almeno mitigarli. Le sessioni di Sophrology possono essere tenute per un'ora alla settimana.

Gli effetti della sophrology non saranno immediati, ma a lungo termine. Si consiglia di praticare esercizi di sofrologia anche appresi a casa.

Quanto costa?

Il costo di una singola sessione è di 50 e 60 euro per un'ora. Una sessione di gruppo è meno costosa. Sale a circa 20 euro per un'ora.

Le sessioni di Sophrology non vengono rimborsate dall'assicurazione sanitaria. Va notato che le compagnie di mutua assicurazione o gli assicuratori privati ​​possono prendersi cura di queste sessioni. Basta informarsi prima.

In video: dipendenza dal sesso, esiste!

In questa video intervista, il dottor William Lowenstein, addictologist, dà la definizione di una dipendenza, e in particolare della dipendenza dal sesso. Descrive dettagliatamente le ragioni e le diverse forme di questa dipendenza.

Vuoi reagire, condividere la tua esperienza o porre una domanda? Appuntamento nella nostra FORUM psicologia, dipendenze o benessere!

Per leggere anche:

> Dipendenza: come far fronte?
> Sofrologia: gli effetti in caso di acufene
> Sofrologia e cancro: gli effetti benefici

Autore: Margaret François
Consulente esperto: Catherine Aliotta, direttrice del Sophrology Training Institute.

Il genoma Articolo Precedente

Il genoma

acari Articolo Precedente

acari

Messaggi Popolari