ADANCOR 10 mg

Farmaco generico della classe terapeutica: cardiologia e angiologia
Principi attivi: Nicorandil
laboratorio: Merck Serono

Tavoletta segnata
scatola di 30
Tutte le forme

indicazione

Trattamento profilattico dell'attacco da angina da stress in monoterapia o in combinazione con altri agenti antianginosi.

Avviso ANSM dell'11 / 12/2015:

Il Nicorandil è ora indicato per il trattamento dell'angina stabile solo in pazienti che non sono adeguatamente controllati o che hanno una controindicazione o un'intolleranza alla terapia antianginosa di prima linea come beta-bloccanti e / o calcio antagonisti.

Dosaggio ADANCOR 10 mg targa targa valutata di 30

Trattamento profilattico dell'attacco da angina da stress in monoterapia o in combinazione con altri agenti antianginosi.

Avviso ANSM dell'11 / 12/2015:

Il Nicorandil è ora indicato per il trattamento dell'angina stabile solo in pazienti che non sono adeguatamente controllati o che hanno una controindicazione o un'intolleranza alla terapia antianginosa di prima linea come beta-bloccanti e / o calcio antagonisti.

Contro indicazioni

Il Nicorandil NON DEVE MAI ESSERE UTILIZZATO nei seguenti casi:

· Ipersensibilità nota al nicorandil o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

· Shock cardiogeno.

· Ipotensione e insufficienza ventricolare sinistra con basse pressioni di riempimento.

· In associazione con inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (sildenafil, tadalafil, vardenafil), a causa del rischio di ipotensione significativa (vedere sezioni Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione e Avvertenze e precauzioni d'impiego occupazione ):

o Qualsiasi paziente trattato con nicorandil non deve prescrivere inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 fino a quando il paziente non è sotto l'azione di nicorandil.

o In caso di trattamento con inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5, il nicorandil è controindicato.

Nel paziente senza storia coronarica che presenta un primo episodio anginoso dopo l'attività sessuale, è consigliabile cercare interrogando l'eventuale assunzione di inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (il più delle volte, nell'ora precedente attività sessuale) e se questo è il caso di astenersi da qualsiasi trattamento con nicorandil.

In generale, in base ai dati disponibili, il tempo da dare prima di somministrare nicorandil a un paziente esposto agli inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 non è noto con precisione, ma può essere stimato ad almeno 24 ore.

Avviso ANSM dell'11 / 12/2015:

Nicorandil è ora controindicato nei pazienti con ipovolemia, edema polmonare acuto e uso di stimolatori guanilato ciclasi solubili come riociguat.

Adancor Adverse Effects

I termini di frequenza utilizzati di seguito hanno i seguenti significati:

Molto comune ≥ 1/10.

Frequente ≥ 1/100, <1/10.

Non comune ≥ 1/1000, <1/100.

Raro ≥ 1 / 10.000, <1/1000.

Molto raro <1/10 000.

Patologie del sistema nervoso:

Molto comune: mal di testa, soprattutto durante i primi giorni di trattamento. Un aumento graduale delle dosi può ridurre la frequenza di questi mal di testa.

Frequenti: vertigini.

Condizioni cardiache:

Frequente: aumento della frequenza cardiaca dopo somministrazione di dosi elevate

Disturbi vascolari:

Frequente: vasodilatazione cutanea con vampate.

Non comune: calo della pressione sanguigna, specialmente dopo alte dosi.

Disturbi gastrointestinali:

Comune: nausea, vomito.

Raro: sono stati segnalati casi di ulcerazione del tratto digestivo come ulcere della bocca, ulcere della bocca, ulcerazioni della lingua, ulcere intestinali e anali. Queste ulcere digestive, se progrediscono, possono progredire in ascessi, perforazioni o fistole (vedere la sezione Avvertenze e precauzioni per l'uso ).

Patologie epatobiliari:

Molto rari: problemi al fegato come epatite, colestasi o ittero.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo:

Rari: eruzioni cutanee, prurito.

Molto rari: angioedema, ulcerazioni della pelle e delle mucose (principalmente ulcerazioni perianali, genitali e peristomali) (vedi Avvertenze e precauzioni per l'uso ).

Disturbi dell'occhio:

Sono stati segnalati casi eccezionali di ulcerazioni corneali (vedere la sezione Avvertenze e precauzioni per l'uso ).

Disturbi muscoloscheletrici e sistemici:

Raro: mialgia.

Disturbi generali:

Frequente: sensazione di debolezza

Informazioni aggiuntive:

Inoltre, i seguenti eventi avversi sono stati riportati ad una diversa frequenza nello studio IONA (Impatto del Nicorandil nell'angina), condotto solo in pazienti con alto rischio cardiovascolare.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo:

Non comune: angioedema.

Disturbi gastrointestinali:

Frequente: rectorragie.

Non comune: ulcerazioni orali.

Molto raro: dolore addominale.

Disturbi muscoloscheletrici e sistemici:

Non comune: mialgia.

Avviso ANSM dell'11 / 12/2015:

Nicorandil può causare gravi ulcerazioni della pelle, delle mucose e degli occhi che possono persistere se il trattamento non viene interrotto.

L'ulcerazione gastrointestinale può portare a perforazioni, emorragie, fistole o ascessi.

Messaggi Popolari