ACTRON

Farmaco generico della classe terapeutica: analgesici
principi attivi: acido acetilsalicilico, paracetamolo, caffeina
laboratorio: Bayer Healthcare

Compressa effervescente
Scatola di 20
Tutte le forme

indicazione

Trattamento sintomatico del dolore da lieve a moderato e / o delle condizioni febbrili.

Dosaggio ACTRON Scatola per compresse effervescenti di 20

RISERVATO ADULTI (oltre 15 anni).
dosaggio:
- Adulto :
Come indicazione: 1 compressa da rinnovare se necessario dopo 4 ore in caso di dolore più intenso, 2 compresse per dose.
Non superare la dose di 7 compresse al giorno.
La dose massima giornaliera di aspirina e paracetamolo è di 3 g.
- Anziani :
Come indicazione: 1 compressa da rinnovare se necessario dopo 4 ore in caso di dolore più intenso, 2 compresse per dose.
Non superare la dose di 5 compresse al giorno.
La dose massima giornaliera di aspirina e paracetamolo è di 2 g.
Modalità di somministrazione:
Bere immediatamente dopo la completa dissoluzione della compressa effervescente in un bicchiere d'acqua, zuccherato o no, latte o succo di frutta.
Le catture sistematiche impediscono i picchi di febbre o dolore. Devono essere distanziati di almeno 4 ore l'una dall'altra.
In caso di grave insufficienza renale (clearance della creatina inferiore a 10 ml / min ), l'intervallo tra due dosi sarà di almeno 8 ore a causa della presenza di paracetamolo.
Si raccomanda di evitare l'assunzione di questo medicinale alla fine della giornata a causa della presenza di caffeina.

Contro indicazioni

CONTRA-INDICARE:
- Relativo all'aspirina :
. comprovata ipersensibilità ai salicilati e sostanze di attività simile: in particolare farmaci anti-infiammatori non steroidei,
. ulcera peptica in evoluzione,
. qualsiasi malattia emorragica costituzionale o acquisita,
. rischio emorragico,
. Gravidanza (dal 6 ° mese) quando questo farmaco viene somministrato in dosi analgesiche, antipiretiche o anti-infiammatorie (> = 500 mg / dose al giorno): l'aspirina, come tutti gli inibitori della sintesi delle prostaglandine, può esporre il feto tossicità cardiopolmonare con chiusura prematura del dotto arterioso e ipertensione polmonare e disfunzione renale fino a insufficienza renale con oligoidramnios; la madre e il bambino, alla fine della gravidanza, a un tempo di sanguinamento più lungo. Questo effetto anti-aggregante può verificarsi anche a dosi molto basse. Di conseguenza, a partire dal 6 ° mese di gravidanza, a parte gli usi cardiologici o ostetrici estremamente limitati e che richiedono una supervisione specializzata, qualsiasi farmaco a base di aspirina è controindicato dal 6 ° mese.
. Combinazione con metotrexato a dosi maggiori o uguali a 15 mg di anticoagulanti settimanali e orali quando i salicilati vengono utilizzati in dosi elevate (> = 3 g / die negli adulti) (vedere interazioni).
- Relativo al paracetamolo :
. allergia al paracetamolo,
. insufficienza epatocellulare.
- Caffeina correlata :
Bambino sotto i 15 anni.
NON RACCOMANDATO:
L'aspirina non è raccomandata per la gotta.
- Allattamento: poiché l'aspirina passa nel latte materno, questo farmaco non è raccomandato durante l'allattamento.
- Associazione:
. anticoagulanti orali quando i salicilati sono usati a basse dosi (<= 3 g / die negli adulti);
. altri FANS quando i salicilati vengono utilizzati in dosi elevate (> = 3 g / die negli adulti);
. eparina parenterale;
. con ticlopidina;
. uricosurici (benzbromarone, probenecid);
. a enoxacin (vedi interazioni).

Effetti collaterali di Actron

- Aspirina correlata :
. Effetti sul sistema nervoso centrale: tinnito, sensazione di diminuzione dell'udito, mal di testa che di solito è il segno di sovradosaggio.
. Effetti gastrointestinali: ulcere gastriche, emorragia gastrointestinale conclamata (ematemesi, melaena) o occulto, responsabile dell'anemia da carenza di ferro. Queste emorragie sono tanto più frequenti in quanto il dosaggio utilizzato è più alto.
. Effetti ematologici: sindromi emorragiche (epistassi, gengivorragia, porpora ...) con aumento del tempo di sanguinamento. Questa azione persiste da 4 a 8 giorni dopo l'interruzione dell'aspirina. Può creare un rischio emorragico in caso di intervento chirurgico.
. Reazioni di ipersensibilità: incidenti di sensibilizzazione (angioedema, orticaria, asma, incidenti anafilattici).
. Altro: dolore addominale.
- Paracetamolo correlato :
. Alcuni rari casi di incidenti allergici si manifestano con semplici eruzioni cutanee con eritema o orticaria e richiedono l'interruzione del trattamento;
. Sono stati segnalati casi eccezionali di trombocitopenia.
- Caffeina correlata :
Possibilità di eccitazione, insonnia e palpitazioni.

Messaggi Popolari