Acne: le cause

La principale causa di acne è l'infiammazione dei follicoli pilosebaceous (struttura della pelle che produce i capelli).

Normalmente questi follicoli secernono il sebo, una sostanza grassa che protegge la pelle.

Alla pubertà, gli ormoni si svegliano. Il ragazzo, come la ragazza, produrrà ormoni maschili (androgeni) in grandi quantità.

La quantità di sebo aumenta quindi sotto l'influenza di queste cause ormonali. Questi danno alla pelle un aspetto grasso e lucente. Questa produzione di sebo è un prerequisito per la costituzione di acne.

A volte il follicolo si ostruisce, il sebo si accumula poi nel dotto follicolare per formare un comedone, altrimenti noto come "punti neri". Le cause dei punti neri non sono note con precisione.

All'interno della ghiandola, il sebo bloccato può essere infettato da un batterio, normalmente presente sulla nostra pelle (propionibacterium acnes), che innesca una reazione infiammatoria: è il pulsante rosso.

In sintesi, le cause della produzione di sebo sono ormonali e quelle dei brufoli sono piuttosto infiammatorie. Le cause ambientali possono essere incriminate, come l'inquinamento atmosferico, una dieta ricca di tossine, ecc.

Vuoi reagire, dare la tua testimonianza o fare una domanda? Appuntamento nei nostri FORUM Skin Care o Un medico ti risponde!

Herpes Zoster: complicazioni e dolore post-herpetic Articolo Precedente

Herpes Zoster: complicazioni e dolore post-herpetic

osteoporosi Articolo Precedente

osteoporosi

Messaggi Popolari