Ascesso dentale: trattamenti

Il primo trattamento di un ascesso dentale è quello di drenare l'ascesso, la prescrizione di un antibiotico non è sistematica.

  • Il dentista pulisce l'endodontus, le radici e il canale dentale e sigilla il canale radicolare con un riempimento sterile, il dente viene quindi devitalizzato.
  • Se il dente è molto degradato, sarà necessaria la posa di una corona.
  • Se l'antibiotico è la regola per i pazienti a rischio, nei pazienti cardiopatici o con cancro o osteoporosi, potrebbe essere necessario estrarre il dente o i denti infetti.

prevenzione

Esistono modi semplici per prevenire l'insorgere di ascessi dentali. Tra i trattamenti preventivi:

  • L'igiene orale è la migliore difesa: è imperativo lavarsi i denti almeno due volte al giorno, usare eventualmente un filo interdentale, pianificare una visita annuale dal dentista per una disincrostazione e controllare che tutto stia andando bene. bene.
  • Nei fumatori, l'igiene deve essere irreprensibile. Il tabacco cambia la natura dei vasi sanguigni e diminuisce le difese naturali del corpo. Aumenta il rischio di malattie parodontali e quindi ascessi dentali.

Questi suggerimenti meritano di essere applicati alla lettera, soprattutto quando sei stato vittima di un ascesso dentale, sappiamo quanto sia meglio evitare una ricaduta.

Dental Care: come prevenire la carie e cie?

Spazzolino da denti e dentifricio, filo interdentale, bagnoschiuma e cibo ... 18 consigli per preservare la salute dei tuoi denti ..!

Vuoi condividere, condividere la tua esperienza o porre una domanda? Ci vediamo nei nostri FORUM Teens o Un medico ti risponde!

Per leggere anche:

> Spazzolino da denti per bambini: 5 consigli da ricordare
> La corona dentale
> L'impianto dentale
> Mal di denti

Epatite B: prevenzione Articolo Precedente

Epatite B: prevenzione

procrastinazione Articolo Precedente

procrastinazione

Messaggi Popolari