<
gravidanza

8 mesi di gravidanza

L'ottavo mese di gravidanza (tra 33 settimane e 36 settimane) è un mese in cui il bambino, come la madre, inizia a prepararsi per il parto .

A 8 mesi di gravidanza, il bambino cresce sempre e accelera la sua crescita. Pesa tra 1, 7 e 2, 3 kg e misura tra 40 e 42 centimetri.

Nell'ottavo mese di gravidanza, tutti gli organi sono ora formati, ognuno di loro crescerà di volume. La loro funzione è già acquisita in questa fase. Durante questo periodo, il feto produce, a livello polmonare, il tensioattivo che gli permetterà di respirare normalmente.

Il limite di 34 settimane di amenorrea (la metà dell'ottavo mese) è una data stabilita da pediatri e ostetrici per adattare una linea d'azione in caso di contrazione o di lavoro. La maturazione polmonare è fatta Se la consegna fosse avvenuta, il bambino avrebbe avuto abbastanza tensioattivo per aprire gli alveoli dei suoi polmoni.

È anche durante questo periodo di 8 mesi di gravidanza, che in linea di massima il bambino dovrebbe girarsi, perché la sua testa è la parte più pesante del suo corpo e deve quindi essere in alto (testa in giù).

Cambiamenti nelle donne

A 8 mesi di gravidanza, la tua pancia è cresciuta bene: l'altezza uterina è di 32 cm. Il bambino è ancora piuttosto alto, non è ancora sceso in piscina. Gli intestini della madre tornano per lasciare spazio all'utero e al bambino, il desiderio di urinare i suoi più frequenti, a causa della compressione sulla vescica.

Il volume dell'utero aumenta notevolmente, e il peso del bambino, del liquido amniotico e della placenta renderà difficili certi gesti della vita quotidiana, come salire o scendere le scale o guidare ...

È spesso dalla 36esima settimana di amenorrea che l'insonnia è la più comune. È anche consigliabile sdraiarsi sul lato sinistro per favorire una migliore circolazione venosa (questo evita la compressione della vena cava inferiore localizzata nell'addome).

In sintesi, la vita quotidiana della donna incinta nell'ottavo mese diventa un po 'più difficile. Questi disagi, più o meno pronunciati, possono davvero ostacolarti. Infine, l'imminente arrivo del parto può dare adito a domande o anche a preoccupazioni ... e talvolta alla paura di un parto prematuro.

«Torna al 7 ° mese di gravidanzaVai al 9 ° mese di gravidanza »

Per leggere anche:
> Incinta: cura di essere bella
> Yoga prenatale (VIDEO)
> Pilato per le donne incinte

Messaggi Popolari

Categoria gravidanza, Articolo Successivo

Donazione di ovociti: informazioni pratiche - gravidanza
gravidanza

Donazione di ovociti: informazioni pratiche

Alcune informazioni prtaiche utili: > Per ulteriori informazioni sulla donazione di ovuli, consultare il seguente sito Web dedicato a questa tecnica: www.dondovocytes.fr > Per scoprire quali centri sono idonei a ricevere donatori di ovociti, visitare il sito Web GEDO (Oocyte Donation Study Group), che offre un elenco completo di questi istituti: www
Per Saperne Di Più
Homebirth: i limiti della casa - gravidanza
gravidanza

Homebirth: i limiti della casa

Per evitare qualsiasi rischio non necessario, la consegna a domicilio è riservata alle donne sane e alle gravidanze fisiologiche (senza patologie, come il diabete, l'ipertensione ...). La consegna dovrebbe avvenire dopo 37 settimane di amenorrea. Quando la donna ha problemi patologici durante la gravidanza, deve immediatamente consultare ed essere supportata in una struttura adeguata.
Per Saperne Di Più
Giusto e gravidanza - gravidanza
gravidanza

Giusto e gravidanza

Per beneficiare delle prestazioni durante la gravidanza, devi essere un assistente sociale (avere reddito e contribuire alla sicurezza sociale) o avere diritto , cioè essere della famiglia (coniuge, convivente, figlio) di un assicurato sociale. L'assegno di famiglia è costituito da assegni fissi a cui tutte le future mamme hanno diritto e dalle indennità calcolate in base al reddito e allo stato di famiglia (estensione dell'indennità per figli piccoli, assegni familiari, assegno di famiglia monoparentale, assegno di alloggio). fa
Per Saperne Di Più
Taglio cesareo: fonti e note - gravidanza
gravidanza

Taglio cesareo: fonti e note

- Scheda informativa del paziente di Cngof, aggiornata a ottobre 2004. Deneux-Tharaux C. et al., - Parto cesareo e mortalità postpartum materna, Obstéric gynécol, 2006, 108, 541-8. - Frydman R. Schi lte C., Gravidanza - Dal concepimento alla nascita. Pratica Hachette 2008. - Mortalità materna in Francia: valutazione e prospettive. Pr
Per Saperne Di Più